Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalita'.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Tarros Sud Srl - Agenzia marittima Napoli - Trasporto merci nel Mediterraneo

- 15 -
Marzo
2017

La piattaforma elettronica per i trasporti marittimi containerizzati INTTRA ha comprato la concorrente Avantida

La piattaforma elettronica di ecommerce INTTRA dedicata al settore dei trasporti marittimi containerizzati, che attualmente conta 54 tra compagnie di navigazione e NVOCC associati, ha comprato l'olandese Avantida, società che opera nel medesimo campo in sette nazioni europee ed è specializzata nella gestione delle flotte di container vuoti. Ricordando che analisi stimano che il posizionamento dei container vuoti comporti costi sino a 20 miliardi di dollari all'anno alle compagnie di navigazione, ovvero circa il 40% del totale dei costi di movimentazione dei contenitori, l'amministratore delegato di INTTRA, John Fay, ha evidenziato che «Avantida, che è uno dei leader del settore della digitalizzazione della logistica dei container, dispone di prodotti e di una clientela che sono assolutamente complementari con quelli di INTTRA. L'acquisizione della Avantida - ha aggiunto - si inserisce nella nostra strategia di ampliare il nostro raggio d'azione nella filiera intermodale e consente ad INTTRA di servire in modo migliore i propri clienti». Manifestando entusiasmo per la fusione con INTTRA, l'amministratore delegato di Avantida, Luc De Clerck, ha sottolineato che assieme le due società sono in grado «di sfruttare le innovazioni tecnologiche per digitalizzare e trasformare un mercato multimiliardario che è centrale per il commercio globale. La rete globale di INTTRA - ha rilevato De Clerck - ci permetterà di accelerare l'implementazione di prodotti in Europa e in tutto il mondo. Globalmente la nostra offerta darà ulteriori benefici a numerosi settori entro e fuori il settore del trasporto marittimo e della logistica dei container, inclusa una riduzione delle emissione di anidride carbonica e una diminuzione della congestione nei porti e nelle comunità adiacenti». (http://www.informare.it/news/gennews/2017/20170348-INTTRA-compra-concorrente-Avantida.asp)